logo

Passione per l'Innovazione. Considerazione per i Pazienti.

Daiichi Sankyo Italia S.p.A.

Tissue and Cell Research Center

Nuovi percorsi di Ricerca

La Ricerca sui tessuti umani è fondamentale, in quanto i risultati da essa generati contribuiscono a effettuare previsioni affidabili sugli effetti collaterali di nuovi farmaci durante il corso dello sviluppo clinico. In Daiichi Sankyo questo ci aiuta a scoprire nuove ed efficaci opzioni di trattamento per i nostri pazienti con i minori effetti collaterali. Il Tissue and Cell Research Center di Monaco (TCRM) rappresenta senz'altro una struttura innovativa in questo settore di ricerca.

Ricerca all’avanguardia

I nostri esperti utilizzano i tessuti umani e i modelli cellulari più vicini alla realtà clinica per esaminare il comportamento dei farmaci all'interno dell'organismo. In genere, questa linea di ricerca studia le modalità con cui il corpo umano può modificare ed interagire con un particolare farmaco sperimentale. Inoltre, studiamo e definiamo l'attività farmacologica di candidati farmaci utilizzando tessuti o cellule umane. Validiamo i potenziali target cellulari dei farmaci confrontando i tessuti malati con quelli sani, in particolare, ma non solo, nei nostri principali settori di interesse come le patologie oncologiche, cardiovascolari e metaboliche. La sperimentazione sui tessuti umani costituisce una promettente linea di ricerca che, in alcuni casi, potrebbe arrivare a sostituire i test animali e gli studi clinici.

I più elevati standard etici

Tutte le ricerche sui tessuti umani ex vivo vengono effettuate rispettando i più elevati standard etici: la maggior parte di queste vengono effettuate in collaborazione con una Fondazione non-profit tedesca

Collaborazione con altri istituti di ricerca e università

Presso il TCRM lavorano 18 dipendenti altamente qualificati che svolgono un lavoro innovativo per Daiichi Sankyo e le varie affiliate, in grado di offrire idee/prospettive di valore sia per la nostra azienda che per i singoli dipendenti coinvolti nei progetti. Il TCRM si impegna a sottoporre gli approcci di ricerca all'attenzione di altri esperti e stakeholder, ad esempio organizzando simposi e stringendo partnership di ricerca con enti pubblici e e università.