09-09-2014

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA FIBRILLAZIONE ATRIALE 2014

Dall’ultimo congresso ESC (Società Europea di Cardiologia) è emerso che sono più di 6 milioni gli europei che soffrono di Fibrillazione Atriale e sono destinati a raddoppiare nei prossimi 50 anni; secondo il Censis in Italia sono 850.000 le diagnosi eppure più della metà degli italiani non conosce esattamente questa malattia o non ne ha mai sentito parlare. Il 13 settembre, con Feder-AIPA e Daiichi Sankyo una giornata in piazza per conoscerla. Attraverso la magia della musica.

Roma 9 settembre 2014 - Subdola perché spesso asintomatica, la Fibrillazione Atriale è la più comune anomalia del battito cardiaco ed è responsabile di 1 ictus su 5, ma la maggioranza degli italiani ne ignora i pericoli. Con l'obiettivo di contribuire a riempire questo gap informativo e sensibilizzare direttamente il pubblico, l'associazione pazienti Feder-AIPA (Federazione italiana Associazioni Pazienti Anticoagulati) e il gruppo farmaceutico Daiichi Sankyo hanno deciso di celebrare anche in Italia la giornata mondiale contro la fibrillazione atriale, che tradizionalmente ha luogo nelle principali città del mondo ogni anno il secondo sabato di settembre, grazie alla Global Atrial Fibrillation Alliance.

Il 13 settembre, sarà dunque possibile per coloro che si recheranno dalle 10.30 alle 18.30 a Roma (Piazza San Silvestro), Bologna (piazza Luigi Galvani) e Lecce (Piazza Sant'Oronzo), effettuare gratuitamente, negli stand dedicati, la misurazione della pressione e lo screening della fibrillazione atriale, con il supporto di medici specializzati e volontari che distribuiranno anche un'utile brochure informativa, creata per l' occasione e a disposizione del pubblico in tutte le principali sedi Feder-AIPA.

"Il primo supporto che richiedono alla nostra associazione le persone a cui è stata diagnosticata questo tipo di aritmia è proprio di tipo informativo. Moltissimi sono i pazienti che non conoscono questa patologia, le ricadute che essa ha nella loro vita quotidiana e le opzioni di trattamento disponibili nel nostro Paese e questa preoccupante carenza di informazione è stata confermata dalle più recenti ricerche statistiche. Per questa ragione abbiamo accettato volentieri l'invito di Daiichi Sankyo a dare il nostro contributo in questa giornata di sensibilizzazione", spiega Alessandro Granucci, Presidente Feder-Aipa.

Sarà la musica e il suo potere benefico sul cuore, il tema ispiratore di questa prima edizione italiana. E' infatti ormai ampiamente riconosciuto che la musicoterapia può giocare un ruolo importante nella cura e nel trattamento di numerose malattie, come già intuirono i medici nell'antica Alessandria e dimostrarono poi i pioneristici studi effettuati col poligrafo all'ospedale Saint-Joseph di New York, che associarono tonalità e ritmi di determinate sinfonie del patrimonio classico al miglioramento dei pazienti affetti da differenti patologie cardiache.

Quali sono le melodie e come esse dialogano con il nostro cuore, il pubblico potrà scoprirlo in queste tre piazze italiane, proprio mentre effettuerà lo screening per la pressione arteriosa e la fibrillazione atriale.

"Abbiamo deciso di proporre la celebrazione di questa giornata anche in Italia, poiché oltre a impegnarci nella ricerca e sviluppo di farmaci sicuri ed efficaci, prestiamo particolare attenzione a bisogni e necessità dei pazienti, i quali restano una nostra priorità, perciò facciamo in modo che il dialogo con associazioni pazienti come Feder-Aipa sia continuo" - conclude il dott. Antonino Reale, Amministratore Delegato di Daiichi Sankyo Italia - "La terapia farmacologica è fondamentale, ma informazione, prevenzione e una diagnosi tempestiva, spesso possono fare la differenza. Speriamo dunque che questa giornata diventi nei prossimi anni un appuntamento fisso per un numero sempre maggiore di italiani".

Per maggiori info: giornatafibrillazioneatriale.it

Contatti

Dr.ssa Elisa Porchetti
Daiichi Sankyo Italia
MD & CM Assistant & CC Officer
Phone +39 06 85255202
elisa.porchetti@daiichi-sankyo.it


Indietro a: Notizie in Europa