La prospettiva europea

Headquarter di Daiichi Sankyo a Monaco
Uffici dell’headquarter europeo a Monaco, Germania

Le origini dell’azienda in Europa risalgono agli anni ’80, quando sia Daiichi che Sankyo hanno aperto una sede a Düsseldorf, Germania. Qui nel 2007 è avvenuta la fusione tra queste due storiche aziende giapponesi.

L’headquarter europeo di Daiichi Sankyo è situato a Monaco, in Germania. L’azienda è oggi presente in 12 paesi europei. Grazie ad accordi di licenza o di commercializzazione con altre aziende farmaceutiche multinazionali molti dei prodotti del Gruppo sono comunque disponibili in tutto il territorio europeo. Con oltre 2.450 collaboratori, Daiichi Sankyo è una delle maggiori aziende farmaceutiche giapponesi con sede in Europa, da quando nel 1990 la società ha costituito i suoi impianti di produzione europei. Lo stesso anno anche la Sankyo ha acquisito “Luitpold-Werke”, un’azienda farmaceutica tedesca di medie dimensioni.

Con un fatturato annuale di circa €601 milioni nell’anno fiscale 2012, l’Europa  rappresenta  il terzo  principale mercato per il Gruppo Daiichi Sankyo, preceduto da Giappone e Stati Uniti. 

Grazie alla sua filiale francese, Daiichi Sankyo riesce a distribuire i suoi prodotti anche a pazienti di molti paesi dell’Africa settentrionale e occidentale, come Algeria, Burkina Faso, Camerun, Congo, Marocco, Niger, Senegal e Togo.